Esplora contenuti correlati

Modalità consegna elaborato finale per esame conclusivo del 1° ciclo d’Istruzione

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “F. GATTI” di CURNO

C.F. 95118930163 – Cod. Mecc. bgic84500a
Via IV Novembre 33 – 24035 Curno (BG) –  035/4156696

 

Circ. n. 291

Curno, 30 aprile 2021

Prot. 3059/08-10

Ai genitori

Ai docenti Classi terze

Scuole secondarie Pascoli e Brolis

OGGETTO: Modalità consegna elaborato finale per Esame di stato conclusivo del primo ciclo di istruzione

Si ricorda che la data ultima di consegna dell’elaborato per l’Esame di Stato di fine ciclo è stata fissata per il giorno 7 giugno 2021.

Si prevedono due fasi: la consegna della bozza al docente tutor e la consegna della versione definitiva al docente coordinatore di classe.

  1. CONSEGNA DELLA BOZZA DELL’ELABORATO

È possibile una prima consegna della bozza dell’elaborato al docente Tutor che potrà dare consigli e/o suggerimenti, fare osservazioni, guidare l’alunno nel percorso di realizzazione.

La data ultima per la consegna della bozza è il 31 maggio; ci saranno poi alcuni giorni di tempo per la realizzazione e consegna della versione definitiva.

Per gli elaborati digitali, la consegna avverrà tramite la piattaforma d’Istituto Microsoft Office 365.
L’operazione di condivisione dell’elaborato in forma digitale è veloce ed immediata se questo è stato preparato con le app all’interno della piattaforma (Word, PowerPoint, Sway …).
Se sono stati utilizzate app o programmi esterni alla piattaforma scolastica, l’elaborato andrà prima caricato su OneDrive e poi condiviso con il docente Tutor.
Nel caso di elaborati o prodotti non digitali è possibile prendere accordi direttamente con il docente Tutor.

  1. CONSEGNA DELLA VERSIONE DEFINITIVA DELL’ELABORATO

Una volta che l’elaborato è stato visionato dal docente Tutor e apportate le opportune modifiche, la consegna della versione definitiva dovrà avvenire secondo le modalità sotto descritte:

  1. Produzione di testo o mappa o presentazione:
    l’alunno salva l’elaborato nella sua versione definitiva in formato PDF nominando il documento “cognome, nome, classe, elaborato finale”, – invia il file alla mail istituzionale del Coordinatore con oggetto “Ai docenti del Consiglio della classe XXX, cognome e nome dell’alunno, elaborato finale”, –
  2. Produzione di file video o file audio+ testo esplicativo:

l’alunno denomina il file video/audio (“cognome, nome, classe, elaborato finale”), e carica il file sul proprio OneDrive. Il file dovrà essere accompagnato da un testo/presentazione esplicativo del percorso intrapreso per la realizzazione dell’elaborato.
Si precisa che i file video/audio dovranno avere i seguenti formati: 3G2, 3GP, ASF, BMP, M2TS, M4V, MOV, MP3, MP4, MP4V, MTS, TS, WMV
Il file di accompagnamento in formato PDF e il link di collegamento al file video/audio, caricato in OneDrive, deve essere inviato alla mail istituzionale del Coordinatore con oggetto “Ai docenti del consiglio della classe XXX, cognome e nome dell’alunno, elaborato finale”.

  1. Produzione artistica o tecnico-pratica

In questo caso l’elaborato dovrà essere consegnato direttamente al docente coordinatore di classe, accompagnato dalla breve presentazione (inviata per via telematica se si tratta di un file).

Si precisa che:

  • il prodotto consegnato non può essere ritirato o modificato dopo la consegna;
  • l’alunno presenterà in sede di esposizione orale l’elaborato consegnato senza apportare ulteriori e successivi modifiche;
  • si suggerisce infine di verificare per tempo le procedure.

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Maria Lina MAZZOLENI

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art.3, c.2 D. Lgs 12/02/1993 n.39.

 

torna all'inizio del contenuto