Esplora contenuti correlati

Comunicazione alle famiglie sciopero del 06-05-2021

 

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “F. GATTI” di CURNO

C.F. 95118930163 – Cod. Mecc. bgic84500a
Via IV Novembre 33 – 24035 Curno (BG) –  035/4156696

 

Circ. n. 286

Curno, 29 aprile 2021

Prot. n. 3041/08-02

  • Ai genitori degli alunni
  • Ai Docenti
  • Al personale A.T.A.

e.p.c. Alla D.S.G.A.

Oggetto: Comunicazione di sciopero per il giorno 6 MAGGIO 2021

Si comunica, ai sensi dell’Accordo Aran sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, che per l’intera giornata del 6 maggio 2021 sono state proclamate le seguenti azioni di sciopero:

– Cobas Scuola Sardegna: “sciopero nazionale per tutto il personale Docente, Ata, Educativo e Dirigente, a tempo determinato e indeterminato, del comparto scuola (istruzione), in forza sia alle sedi nazionali che a quelle estere”;

– USB P.I. Scuola: “sciopero intera giornata di tutto il personale del comparto scuola docente, Ata, educativo e dirigente a tempo determinato e indeterminato delle scuole in Italia e all’estero”;

– Unicobas Scuola e Università: “sciopero intera giornata per tutto il personale docente e Ata, a tempo determinato e indeterminato, delle scuole in forza sia nelle sedi nazionali che in quelle estere”.

Inoltre, relativamente alla sola scuola primaria, sono stati proclamati per la medesima giornata i seguenti scioperi:

– Cobas – Comitati di base della scuola: “sciopero nazionale dell’intera giornata per il personale docente, educativo e ata della scuola primaria”;

– Sindacato Generale di Base SGB: – “sciopero breve delle attività funzionali connesse alle sole prove INVALSI”, “per le attività di SOMMINISTRAZIONE dei test e per tutte le ulteriori attività connesse alla gestione dei test INVALSI per il 6 maggio 2021”;

– “sciopero delle attività funzionali connesse alle sole attività di CORREZIONE E TABULAZIONE delle prove di cui al punto precedente” “a partire dal 6 maggio 2021 e per tutta la durata delle attività di correzione e tabulazione delle prove come calendarizzate da ogni singola istituzione scolastica

Le motivazioni poste alla base della vertenza sono le seguenti:

Cobas Scuola Sardegna: contro le Leggi n. 27/2020 e n.41/2020; per la corresponsione di una indennità di rischio a tutto il personale; per una qualificata e rapida campagna di assunzioni; per il risarcimento e l’adeguamento di pensioni e stipendi per gli Ata ex Enti locali; per le modifiche ai concorsi per docenti che tengano conto dei diritti pregressi; per il risanamento dell’edilizia scolastica; per uno stato giuridico e mansionario degno del personale educativo; contro la norma del vincolo quinquennale; per contrastare l’approvazione della legge sulla regionalizzazione; contro la nuova disciplina dello sciopero; per protestare contro i quiz INVALSI; per una valutazione finale che tenga conto della limitazione del diritto allo studio in presenza a causa della pandemia; contro l’estensione del calendario scolastico.

USB P.I. Scuola: dell’emergenza pandemica che ha condizionato l’anno scolastico; la decisione di svolgere ugualmente le prove INVALSI; L’Accordo del 2 dicembre 2020 che limita il diritto di sciopero; l’insufficienza delle misure del reclutamento; l’inadeguatezza degli organici rispetto all’aumento dei carichi di lavoro e delle responsabilità; l’insufficienza delle risorse per la ripartenza in sicurezza; l’assenza di finanziamenti adeguati per l’edilizia scolastica; il finanziamento delle scuole paritarie che toglie risorse alla scuola pubblica; l’inaccettabilità del superamento delle norme contrattuali da parte del CCNI del 24/10/2020; il percorso di internalizzazione degli ATA provenienti dai servizi di pulizia ancora non completato.

Unicobas Scuola e Università: contro il Protocollo di rientro sottoscritto da CGIL, CISL, UIL e SNALS; contro le Leggi n. 27/2020 e n.41/2020; per la corresponsione di una indennità di rischio a tutto il personale; per una qualificata e rapida campagna di assunzioni; per il risarcimento e l’adeguamento di pensioni e stipendi per gli Ata ex Enti locali; per le modifiche ai concorsi per docenti che tengano conto dei diritti pregressi; per il risanamento dell’edilizia scolastica; per uno stato giuridico e mansionario degno del personale educativo; contro la norma del vincolo quinquennale; per contrastare l’approvazione della legge sulla regionalizzazione; contro le prove INVALSI; contro l’estensione del calendario scolastico.

Cobas – Comitati di base della scuola: contro i quiz INVALSI sempre inutili e dannosi e tanto più insensati durante la crisi pandemica.

Sindacato Generale di Base SGB: contro lo svolgimento delle prove INVALSI e la mortificazione della dignità anche professionale del personale; le carenze strutturali del settore scolastico evidenziate dall’emergenza mancanza di organici adeguati; il divieto di sostituzione.

Si informa che le sopracitate organizzazioni sindacali hanno avuto una rappresentatività a livello nazionale, come certificato dall’Aran per il triennio 2019-2021, dettagliate come segue:

Azione proclamata da…

% di rappresentatività a livello nazionale

% voti nella scuola per le elezioni RSU

Cobas Scuola Sardegna

O.S. non rilevata

/

USB PI Scuola

0,63

/

Unicobas Scuola e Università

0,27

/

Cobas – Comitati di base della scuola

1,62

/

Sindacato Generale di Base SGB

0,05

/

Nell’ultima elezione delle RSU, avvenuta in questa istituzione scolastica, le organizzazioni indicate non hanno presentato liste e conseguentemente non hanno ottenuto voti.

Gli scioperi indetti dalle organizzazioni sindacali nel corso del corrente anno scolastico e di quello precedente hanno ottenuto le seguenti percentuali di adesione tra il personale di questa istituzione scolastica tenuto al servizio:

Cobas Scuola Sardegna

Data

Tipo di sciopero

Sigle sindacali

% adesione nazionale

% adesione nella scuola

2019-2020

14/02/2020

Regionale Intera giornata

Con altre sigle sindacali

2,00

0%

2019-2020

24/08/2020

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

0,09

0%

2019-2020

25/08/2020

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

0,09

0%

2020-2021

24/09/2020

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

0,40

0%

2020-2021

25/09/2020

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

0,63

0%

USB PI Scuola

Data

Tipo di sciopero

Sigle sindacali

% adesione nazionale

% adesione nella scuola

2019-2020

27/09/2019

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

2,34

0%

2019-2020

29/11/2019

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

1,02

0%

2019-2020

25/03/2020

Intera giornata

Solo

0,01

0%

2020-2021

24/09/2020

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

0,40

0%

2020-2021

25/03/2020

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

0,63

0%

2020-2021

25/11/2020

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

0,54

0%

Unicobas Scuola e Università

Data

Tipo di sciopero

Sigle sindacali

% adesione nazionale

% adesione nella scuola

2019-2020

08/09/2019

Intera giornata

Solo

0,23

0%

2019-2020

27/09/2019

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

2,34

0%

2019-2020

24/08/2020

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

0,09

0%

2019-2020

25/08/2020

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

0,09

0%

2020-2021

24/09/2020

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

0,40

0%

2020-2021

25/09/2020

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

0,63

0%

Cobas – Comitati di base della scuola

Data

Tipo di sciopero

Sigle sindacali

% adesione nazionale

% adesione nella scuola

2019-2020

27/09/2019

Intera giorrnata

Con altre sigle sindacali

2,34

0%

2020-2021

26/03/2021

Intera giorrnata

Con altre sigle sindacali

0,76

0%

Sindacato Generale di Base SGB

Data

Tipo di sciopero

Sigle sindacali

% adesione nazionale

% adesione nella scuola

2019-2020

25/10/2019

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

1,28

0%

2019-2020

14/02/2020

Intera giornata

Con altre sigle sindacali

2,00

0%

2020-2021

non ci sono precedenti

_

_

Ai sensi dell’art.2, comma 2, del richiamato Accordo Aran, in relazione all’azione di sciopero indicata in oggetto, presso questa istituzione non sono state individuate prestazioni indispensabili di cui occorra garantire la continuità.

Inoltre, l’organizzazione sindacale FGU GILDAS – UNAMS Bergamo ha indetto un’assemblea sindacale per il personale docente sempre in data 6 maggio 2021 dalle ore 8.00 alle ore 10.00

Sulla base dei dati elencati sopra e delle comunicazioni rese dal personale, si informano i genitori che potrà verificarsi una riorganizzazione interna dell’attività didattica nei seguenti plessi:

GIOVANNI XXIII

Classe TERZA: non è garantito il regolare svolgimento delle lezioni. I genitori sono tenuti ad accompagnare il/la proprio/a figlio/a e verificare il mattino stesso.

Classe QUARTA: entra alle ore 9.40.

RODARI

Classe 4A: non è garantito il regolare svolgimento delle lezioni. I genitori sono tenuti ad accompagnare il/la proprio/a figlio/a e verificare il mattino stesso.

MOSE’ DEL BROLO

Classi 3A e 4B : non è garantito il regolare svolgimento delle lezioni. I genitori sono tenuti ad accompagnare il/la proprio/a figlio/a e verificare il mattino stesso.

PASCOLI

Classi 1B – 1M – 2B – 3A – 3M: non è garantito il regolare svolgimento delle lezioni. I genitori sono tenuti ad accompagnare il/la proprio/a figlio/a e verificare il mattino stesso.

Classe 3B: entra alle ore 9.00 ma non è garantito il regolare svolgimento delle lezioni. I genitori sono tenuti ad accompagnare il/la proprio/a figlio/a e verificare il mattino stesso.

Classe 3M: entra alle ore 10.00 ma non è garantito il regolare svolgimento delle lezioni. I genitori sono tenuti ad accompagnare il/la proprio/a figlio/a e verificare il mattino stesso.

BROLIS

Classi 1B – 1C – 2B – 2C – 3A – 3B: non è garantito il regolare svolgimento delle lezioni. I genitori sono tenuti ad accompagnare il/la proprio/a figlio/a e verificare il mattino stesso.

Cordiali saluti.

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Maria Lina Mazzoleni

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art.3, c.2 D. Lgs 12/02/1993 n.39

 

torna all'inizio del contenuto